Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_riodejaneiro

Storia

 

Storia

L'Istituto Italiano di Cultura di Rio de Janeiro è stato fondato nel 1950 ed inaugurato nel 1956. Nel primo anno di attività ha operato presso l'antica sede dell'Ambasciata a Laranjeiras. Dopo un breve periodo al Flamengo, si è definitivamente trasferito nel 1974 al IV e V piano della Casa d'Italia in centro, un edificio costruito nel 1934 in stile razionalista e donato dal governo brasiliano allo Stato Italiano.

 

Nel corso della sua storia l'Istituto è stato diretto da:

1958 - 1969: Fernando Capecchi
1969 - 1975: Domenico Gardella
1976 - 1976: Domenico Ghio
1976 - 1978: Mario Cacciaglia
1978 - 1981: Alberto Del Pizzo
1981 - 1986: Salvatore Amedeo Zagone
1986 - 1991: Giuseppe D’Angelo
1991 - 1994: Gabriele Brustoloni
1994 - 1998: Wanda Grillo
1998 - 2001: Piero Petacco
2002 - 2006: Franco Vicenzotti
2006 - 2012: Rubens Piovano
2013 -        : Andrea Baldi


36