Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_riodejaneiro

Lettura Pubblica Drammatizzata di Testi di Cesare Pavese

Data:

27/02/2016


Lettura Pubblica Drammatizzata di Testi di Cesare Pavese

Chiara Gerbaudo e gli Alunni del Corso Letteratura Viva dell'IICRio

Letture di testi diversi di Cesare Pavese, poesia e prosa: La casa in collina, La luna e i falò e Lavorare stanca. Durante la lettura verrà presentato l'autore nel suo complesso, come pensatore, scrittore, traduttore e uomo in carne ed ossa. In portoghese e in italiano leggeremo a proposito del contrasto e la lotta interna dell'uomo, il distacco dalla realtà e l'autoisolamento dovuto al periodo storico, della seconda guerra mondiale e della guerra partigina, ma non solo. Cesare Pavese manifesta durante la sua esistenza i sintomi dell'umanità in perenne tensione, tra il desiderio e l'incapacità di raggiungerlo o anche solo perseguirlo. La volontà di trovare una risposta alle domande della vita e la consepevolezza che la risposta non esiste. Lettura interessante e profonda, ma anche dinamica e tipica di un realismo italiano che mira al simbolismo più che alla descrizione precisa dei fatti. La scrittura con il suo ritmo cadenzato trascina il lettore in un mondo nuovo di pensieri e riflessioni, permettendo a tutti di farne parte e di sentire propri quei pensieri,quei posti, anche solo per un attimo. Gli alunni, lettori e attori del corso di Voci di letteratura viva, invitano tutti a partecipare a questa lettura pubblica. Un'occasione per conoscere un autore italiano poco conosciuto in Brasile, e per entrare, vivere un' epoca italiana con i suoi paesaggi e le sue peculiarità.

Informazioni

Data: Sab 27 Feb 2016

Ingresso : Libero


798